Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Ghostbusters - Acchiappafantasmi

Informazioni
Autore:Ghostbusters - Acchiappafantasmi
Selezionata da:wiki
Citazione:[NDR|Ray, Egon e Peter tentano di stabilire un contatto con il fantasma in biblioteca]
Peter: Allora, che si fa?
Ray: Non lo so, [NDR|rivolto a Egon] tu che dici?
[NDR|Egon si rimette a fare dei calcoli con una calcolatrice]
Peter: [NDR|facendogli cadere la calcolatrice] Piantala!
Ray: Stabiliamo il contatto: uno di noi dovrebbe cercare di parlarci.
Egon: Buona idea.
[NDR|Ray ed Egon fissano Peter che, sospirando, si presenta al fantasma]
Peter: Salve! Io sono Peter. Lei di dov'è? Cioè, di dov'era?
[NDR|Il fantasma si volta verso Peter e portandosi il dito alla bocca gli fa cenno di tacere. Peter torna verso il gruppo]
Peter: Va bene, ok, la routine non funziona.
Ray: Ok, io ho un piano, so esattamente cosa fare! [NDR|Il gruppo si avvicina con cautela verso lo spettro, Ray in testa] State vicini. State vicini. So io! Voi fate quello che dico! Siete pronti? Pronti? Pigliala! [NDR|Il fantasma assume le sembianze di un mostro: il gruppo fugge via terrorizzato]
Pubblicato il:2014-03-15
:

508 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Ghostbusters - Acchiappafantasmi:
Ben arguito, ma errato! (Peter)...
Digli del plum cake... (Zedmore)...
Non hai provato a starne fuori tu non sa...
Chiamalo fato, chiamala fortuna... chiam...
...era la casa dei miei genitori... (...
Mi sento di un fetido... (Peter)...
Peter, alle 13.41 nella sede della Bibli...
Le valenze di energia psicocinetica sono...
Pigliala! Era lì tutto il tuo piano? Pig...
Non definirei l'esperienza del tutto van...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!