Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Citazioni > Citazione di Caino e Abele

Informazioni
Autore: Caino e Abele
Selezionata da: Risorsa wiki (it.wikiquote)
Citazione: Il Signore disse a Caino: "Dov'è Abele, tuo fratello?". Egli rispose: "Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?". Riprese: "Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo! Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello. Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla terra". Disse Caino al Signore: "Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono? Ecco, tu mi scacci oggi da questo suolo e io mi dovrò nascondere lontano da te; io sarò ramingo e fuggiasco sulla terra e chiunque mi incontrerà mi potrà uccidere". Ma il Signore gli disse: "Però chiunque ucciderà Caino subirà la vendetta sette volte!". (Genesi)
Pubblicato il: 2014-03-15
:

306 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Caino e Abele:
Abele e Caino s'incontrarono dopo la mor... [leggi]
Caino offrì frutti del suolo in sacrific... [leggi]
Il Signore disse a Caino: "Dov'è Abele,... [leggi]
Iordanum dixisse, che Cain fu huomo da b... [leggi]

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No