Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Flavio Soriga

Informazioni
Autore: Flavio Soriga
Tratto da: Diavoli di Nuraiò
Selezionata da: Denise Mereu
Citazione: La memoria
si affaccia dove vuole
e riemerge all’improvviso
con immagini sbiadite che fanno male,
o sorrisi dimenticati
di qualcuno che era cosi importante
un secolo fa,
e ora chissà dove brucia le sue ore,
chissà con chi.
Pubblicato il: 2011-05-04
:

968 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Flavio Soriga:
Credo nell’umiltà della mia vita e dell... [leggi]
La memoria si affaccia dove vuole e ri... [leggi]
Piove e tuona e fulmina e a Nuraiò si... [leggi]
Dappertutto infiammano i popoli e chiedo... [leggi]
La Storia sono le servitrici pettegole d... [leggi]
La gioventù è l'unica cosa che non si pu... [leggi]
Carattere degli abitanti: docile, tasso... [leggi]
I milanesi credono che quest'isola sia u... [leggi]
Il Paradiso delle Vacanze, c'è scritto n... [leggi]
Tre laureati senza macchia e senza paura... [leggi]
I libri catalogati di Flavio Soriga:
Diavoli di Nuraiò (2000)
Diavoli Di Nuraiò
Il cuore dei briganti
Neropioggia (2002)
Sardinia blues

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No