Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Richard Adams

Informazioni
Autore:Richard Adams
Tratto da:La collina dei conigli
Selezionata da:wiki
Citazione:Il Generale Vulneraria non si rivide mai più. Era peraltro vero, come aveva detto Gramigna, che il suo corpo non fu mai ritrovato da nessuno [...] Correva la leggenda, tuttavia, che da qualche parte, fra quelle colline, viveva un grande coniglio solitario, un gigante che metteva in fuga gli elil come fossero sorci, e che talvolta andava alla silflaia su nel cielo. In caso di grave pericolo, egli accorreva a combattere per quelli che onoravano il suo nome. E le madri dicevano ai loro cuccioli, se facevano i disubbidienti, che sarebbe venuto il Generale a portarli via: il Generale ch'era cugino di primo grado del Coniglio Nero. Questo era il monumento a Vulneraria: e, forse, non sarebbe dispiaciuto a lui stesso. (Epilogo)
Pubblicato il:2014-03-15
:

307 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Richard Adams:
I due conigli si fecero più da presso, a...
«Tanto tanto tempo fa, Frits creò il mon...
"E va bene," gli disse [NDR|Frits]...
Quintilio guardava lontano, oltre il con...
«Sono molto carini e gentili,» rispose N...
«Il mio cuore è andato a unirsi ai Mille...
Il vento gli arruffava la pelliccia e sf...
«Io avevo quei terribili incubi, e basta...
«C'eravamo allontanati già dal fosso, Ca...
«Insomma, non se lo può immaginare chi n...
"Gli animali non si comportano come gli...
In quel momento un coniglio, sbucato dal...
Ma, quasi prima che avessero cominciato...
Il Generale Vulneraria non si rivide mai...
I libri catalogati di Richard Adams:
La collina dei conigli
La Collina dei Ricordi

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No