Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Vittorio Sereni

Informazioni
Autore:Vittorio Sereni
Selezionata da:Nico
Citazione:Dillo tu allora se ancora lo sai che sempre sono il tuo canto, il vivo alito, il tuo verde perenne, la voce che amò e cantò – che in gara ora, l’ascolti? Scova sui tetti quel po’ di primavera e cerca e tenta e ancora si rassegna.
Pubblicato il:2011-05-04
:

770 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Vittorio Sereni:
Ma se tu manchi e anche il cielo è vinto...
Dillo tu allora se ancora lo sai che sem...
Così nel buio degli anni indecisi rester...
Un grande amico che sorga alto su di me ...
S'è strozzato nel caldo il concerto del...
Il verde è sommerso in neroazzurri. Ma...
Queste tue mani a difesa di te: mi fann...
Colgo il tuo cuore se nell'alto silenzi...
Improvvisa ci coglie la sera. Più non s...
Voi morti non ci date mai quiete e fors...
I libri catalogati di Vittorio Sereni:
Diario d'Algeria
Frontiera
Gli strumenti umani

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No