Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Oliver Sacks

Informazioni
Autore:Oliver Sacks
Tratto da:L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello
Selezionata da:wiki
Citazione:La storia individuale del malato e l'intera vita del malato non devono mai passare in secondo ordine
Pubblicato il:2014-03-15
:

615 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Oliver Sacks:
[NDR|Freeman Dyson] Il suo...
Mi sento infatti medico e naturalista al...
Una ragione importante di questa relativ...
D'altro lato, è l'emisfero destro che è...
«Una superficie continua,» annunciò infi...
In seguito se lo infilò per caso: «Dio m...
«Questa "propriocezione" è come se fosse...
La povera Christina è «svuotata» ora, ne...
Egli non riesce ad afferrare le tue paro...
Per questi pazienti scompaiono le qualit...
I libri catalogati di Oliver Sacks:
Diario di Oaxaca
Il caso di Anna H.
L'occhio della mente
L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello (The man who mistook his wife for a hat)
L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello (The man who mistook his wife for a hat) (1985)
L’isola dei senza colore e L'isola delle cicadine
Risvegli
Su una gamba sola
Un antropologo su Marte
Vedere voci
Zio Tungsteno

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No