Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Antonio Puddu

Informazioni
Autore:Antonio Puddu
Tratto da:La colpa di vivere
Selezionata da:Denise Mereu
Citazione:Sfiancandosi col lavoro
uno diviene insensibile,
uno può morire e non accorgersi:
solo la morte
nata dall’odio,
dalla stupidità dell’uomo,
procura dolore.
Quella naturale, no.
Dev’essere come nascere.
Pubblicato il:2011-05-04
:

780 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Antonio Puddu:
La donna, se la vuoi tutta per te, devi...
Sfiancandosi col lavoro uno diviene ins...
È necessario nutrirsi e respirare. È n...
Sorrideva, ma era deluso. Pensava che i...
La gioia gli entrò nel sangue e si sent...
I libri catalogati di Antonio Puddu:
La valle dei colombi (1996)

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No