Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di William Blake

Informazioni
Autore:William Blake
Selezionata da:Denise Mereu
Citazione:Dimmi cos’è un giorno
e cos’è notte per chi
è sommerso nel dolore
dimmi cos’è un pensiero
e di che sostanza è fatto
dimmi cos’è la gioia
e in che giardino nascono le gioie
e in che fiumi
annegano i dolori
e quali sono i monti dove fluttuano
le ombre dello sconforto
e dove le case che abitano i derelitti,
ubriachi di dolore,
dimenticati e resi muti
dalla gelida disperazione.
Pubblicato il:2011-04-29
:

935 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di William Blake:
Dimmi cos’è un giorno e cos’è notte per...
Posso vedere il dolore di un altro e non...
Ciò che può essere capito da uno stupido...
Allora i maschi si congiunsero in un Uni...
Il Cristianesimo è Arte e non soldi. I S...
Le rovine del tempo costruiscono dimore...
Per la tua amicizia mi sanguina il cu...
Non cercar mai di dire il tuo amore...
Amor non cerca di compiacer se stesso...
Chi ferisce lo scriccioloNon sar...
I libri catalogati di William Blake:
Il Matrimonio del Cielo e dell'Inferno
Proverbi dell'inferno
Proverbi infernali

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!