Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Francesco Petrarca

Informazioni
Autore: Francesco Petrarca
Selezionata da: Nico
Citazione: Quanto piace al mondo è breve sogno.
Pubblicato il: 2011-05-04
:

1042 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Francesco Petrarca:
Il sempre sospirar nulla rileva.... [leggi]
Cerco, parlando, d’allentar mia pena.... [leggi]
Quanto piace al mondo è breve sogno.... [leggi]
A che ti giova insegnare agli altri [...... [leggi]
Ciò che ero solito amare, non amo più; m... [leggi]
[NDR|Salerno] Fonte della... [leggi]
Ho sempre avuto il massimo disprezzo per... [leggi]
I libri ci offrono un godimento molto pr... [leggi]
I libri fecero diventare dotti alcuni, a... [leggi]
Il mondo, più che io lo giro, e meno mi... [leggi]
Il saggio muta consiglio, ma lo stolto r... [leggi]
La fatica perseverante e la continua app... [leggi]
[NDR|I libri] Ora questi,... [leggi]
[NDR|Napoli], per molti ri... [leggi]
Quegli cui non è castigo sufficiente una... [leggi]
Sento qualcosa di insoddisfatto nel mio... [leggi]
[...] ventosa gloria è il cercar fama da... [leggi]
Che fan qui tante pellegrine spade? (P.... [leggi]
[Chè] L'antiquo valoreNe l'itali... [leggi]
Io parlo per ver direNon per odi... [leggi]
I'vo gridando: pace, pace, pace.... [leggi]
Vegnendo in terra a'lluminar le carte... [leggi]
L'alma che sol da Dio facta gentile,... [leggi]
Il bel paesech'Appennin parte e... [leggi]
Chiare, fresche et dolci acque,o... [leggi]
Et veggio 'l meglio, et al peggior m'... [leggi]
Cosa bella e mortal passa e non dura... [leggi]
La vita fugge e non s'arresta un'ora... [leggi]
Questo nostro caduco e fragil bene... [leggi]
Drez et rayson es qu'ieu ciant e 'm d... [leggi]
La vita el fin, e 'l dí loda la sera.... [leggi]
Povera et nuda vai philosophia. (... [leggi]
Regnano i sensi, et la ragion è morta... [leggi]
Seguite i pochi, et non la volgar gen... [leggi]
Un bel morir tutta la vita honora... [leggi]
Vertú contra furoreprenderà l'ar... [leggi]
Ti verrà forse all'orecchio qualcosa di... [leggi]
Sono stato uno della vostra specie, un p... [leggi]
L'adolescenza mi illuse, la gioventù mi... [leggi]
Ebbi la fortuna di godere la familiarità... [leggi]
Mi travagliò quand'ero molto giovane, un... [leggi]
I più grandi re del mio tempo mi vollero... [leggi]
[NDR|su Richard de Bury] .... [leggi]
Solo al medico è conceduto dar morte agl... [leggi]
Non sono né vivo né sano, né morto né ma... [leggi]
Povera e nuda vai, Filosofia. (so... [leggi]
Vergine bella che di sol vestita,... [leggi]
Se dal mio stato assai misero e vile... [leggi]
Raccomandami al tuo Figliol, verace... [leggi]
Vergine chiara e stabile in eterno,... [leggi]
Tennemi Amor anni ventuno ardendo... [leggi]
[NDR|Sullo stil nuovo]... [leggi]
I' da man manca, e' tenne il camin dr... [leggi]
Ira è breve furor. (XIX: CXCVI ne... [leggi]
La vita el fin e 'l dì loda la sera... [leggi]
Da me son fatti i miei pensier divers... [leggi]
Tempo non mi parea da far riparo... [leggi]
La noia e 'l mal della passata via... [leggi]
El più bel fior ne colse. (VIII s... [leggi]
Intendami chi po', ch'i' m'intend'io... [leggi]
E già di là dal rio passato è 'l merl... [leggi]
I' benedico il loco e 'l tempo e l'or... [leggi]
Veggio 'l meglio ed al peggior m'appi... [leggi]
Nel mondoSua ventura ha ciascun... [leggi]
Che 'nanzi al dì de l'ultima partita... [leggi]
Non era l'andar suo cosa mortale... [leggi]
Poi che mia speme è lunga a venir tro... [leggi]
Seguite i pochi, e non la volgar gent... [leggi]
Né del vulgo mi cal né di fortuna... [leggi]
Femina è cosa mobil per natura. (... [leggi]
Lo spirito è pronto, ma la carne è st... [leggi]
Morte furaPrima i migliori, e la... [leggi]
I' che gioir di tal vista non soglio... [leggi]
Tal biasma altrui che sè stesso conda... [leggi]
Stanco già di mirar, non sazio ancora... [leggi]
Ben è 'l viver mortal, che sì n'aggra... [leggi]
Tutti siam macchiati d'una pece.... [leggi]
S'Affrica pianse, Italia non ne rise... [leggi]
Ragion contra forza non ha loco.... [leggi]
Nel fuggir del soleLa ruina del... [leggi]
Infinita è la schiera degli sciocchi.... [leggi]
Passan vostri triunfi e vostre pompe,... [leggi]
Passa il penser sì come sole in vetro... [leggi]
O ciechi, il tanto affaticar che giov... [leggi]
... DegnaDi poema chiarissimo e... [leggi]
Pensier canuti in giovenil etate.... [leggi]
Ah! se il cantor di Laura avesse consacr... [leggi]
La sua "capacità di introspezione" lo re... [leggi]
Noi non sappiamo in che tempo precisamen... [leggi]
Quel dolce di Calliope labbroche... [leggi]
Se Laura fosse stata la moglie di Petrar... [leggi]
Tutta l'opera di Petrarca si potrebbe ri... [leggi]
Nelle tre canzoni sorelle sopra gli occh... [leggi]
Nella canzone Spirito gentil, non... [leggi]
Ma in quella che comincia Quell'antic... [leggi]
I libri catalogati di Francesco Petrarca:
Canzone ai Grandi d'Italia
Canzoniere
De secreto conflictu curarum mearum (Secretum)
I Trionfi
Le Epistole familiari
Le senili
Lettere senili
Sonetti sopra varj argomenti
Sonetto in vita di M. Laura
Trionfi

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No