Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Silvio Pellico

Informazioni
Autore:Silvio Pellico
Tratto da:Le mie prigioni
Selezionata da:Denise Mereu
Citazione:Un giorno è presto passato,
e quando la sera
uno si mette a letto
è piuttosto fra mura
che si chiamino
casa o palazzo?
Pubblicato il:2011-05-04
:

1386 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Silvio Pellico:
Un giorno è presto passato, e quando la...
Governiamo l’immaginativa, e staremo be...
L’immortalità dell’anima È cosa che tan...
Quegli prese la rosa e pianse....
Chi ragion vuol tutta geloSenza...
Non v'è in terra virtù senza pianto. (da...
Ad amare l'umanità, è d'uopo saper mirar...
Bella è sempre la pietà verso gl'infelic...
Chi mente, se anche non viene scoperto,...
L'adempimento del dovere è talmente nece...
Audiolibri di:Silvio Pellico
Le mie prigioni
Autobiografia
Audiolibro dell'opera "Le mie prigioni", la celebre autobiografia dell'esperienza carceraria di Silvio Pellico.
I libri catalogati di Silvio Pellico:
Adello
Aroldo e Clara
Dei doveri degli uomini
Ebelino
Francesca da Rimini
Ildegarde
Le mie prigioni (1832)
Le mie prigioni (1832)
Le mie prigioni (1832)
Le mie Prigioni
Poesie inedite
Poesie scelte
Rosilde

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No