Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Henry Miller

Informazioni
Autore:Henry Miller
Selezionata da:Nico
Citazione:Tutto quel che toccavo mi procurava una sensazione deliziosa, lo stesso piacere che deve provare il chirurgo affondando le mani nelle nostre viscere calde. Il clima era temperato, con tendenza più al caldo che al freddo. Insomma, la tipica atmosfera uterina, ma satura di tutti i babilonici lussi della decadenza.
Pubblicato il:2011-05-03
:

1326 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Henry Miller:
Tutto quel che toccavo mi procurava una...
Che cos’è la paura? È non seminare per p...
Per diventare un artista bisogna prima e...
La sapienza appesantisce l’uomo; la sagg...
La paura della morte taglia più delle pa...
Oh i meravigliosi intervalli al gabinett...
Confusione è parola inventata per indica...
[Riguardo all'ispirazione] Direi...
In un giorno come oggi capisco quel che...
In una sala di specchi non c'è modo di v...
I libri catalogati di Henry Miller:
Cara, Cara Brenda
Il colosso di Maroussi
Il giudizio del cuore
Il mondo del sesso
Il tempo degli assassini
L'incubo ad aria condizionata
Nexus
Opus pistorum
Paradiso Perduto
Plexus
Primavera Nera
Sexus
Tropico Del Cancro
Tropico Del Capricorno
Uccello pazzo

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!