Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Charles Baudelaire

Informazioni
Autore:Charles Baudelaire
Selezionata da:Nico
Citazione:La donna che non si gode è quella che si ama. Delicatezza estetica, omaggio idolatrino dei raffinati. La dissolutezza con altre donne rende più cara l’amante. Quel che essa perde in godimenti sensuali, lo guadagna in adorazione. La coscienza di aver bisogno di perdono rende più amabile l‘uomo.
Pubblicato il:2011-04-29
:

1803 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Charles Baudelaire:
Quando tutto mi rapisce, ignoro se a sed...
L’amore somiglia molto a una tortura o a...
Non concepisco affatto (il mio cervello...
Gli aspetti seducenti e che fanno la bel...
Più l’uomo coltiva le arti, meno va in f...
La donna che non si gode è quella che si...
Mia bellezza, dillo ai vermi voraci, che...
Sono un cimitero aborrito dalla luna......
Valanga, vuoi trascinarmi nel tuo rovino...
L’artista non è tale se non a condizione...
Audiolibri di:Charles Baudelaire
I Fiori del Male
Raccolta di poesie
Audiolibro della celebre raccolta lirica "I Fiori del Male" di Charles Baudelaire.
I libri catalogati di Charles Baudelaire:
Amenità del Belgio
Buffonerie
Diari intimi (1851-1862)
Diari intimi
Epigrafi
I Fiori del Male (Les Fleurs du Mal) (1857)
I fiori del male
Il giovane incantatore
Lettere alla madre
Lo spleen di Parigi (“Le Spleen de Paris” o “Petits poèmes en prose”) (1869)
Lo Spleen di Parigi
Pagine sull'arte
Paradisi Artificiali (Les paradis artificiels) (1860)
Paradisi Artificiali

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!