Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Biografie > Biografia di Massimo Carlotto

Massimo Carlotto
Autore: Massimo Carlotto
Nazione: Italia
Nato nel: 1956
Nato a: Padova
Biografia di: Christian Michelini
Biografia vocale: Ascolta
Sito ufficiale: http://www.massimocarlotto.it/
Pubblicato il: 2011-05-06
:

1168 visualizzazioni

Massimo Carlotto è uno scrittore italiano, famoso in particolare a livello europeo per le sue opere appartenenti al genere noir.


Massimo Carlotto è uno scrittore italiano, famoso in particolare a livello europeo per le sue opere appartenenti al genere noir.

Nasce nel 1956.

Massimo Carlotto è stato al centro di una controversia giudiziaria sul finire degli anni Settanta del Novecento. Nel 1976 viene assassinata una ragazza di venticinque anni, Margherita Magello, a Padova. Massimo Carlotto - aveva diciannove anni - scopre il cadavere e va dai carabinieri per sporgere denuncia. Viene arrestato con l'imputazione di omicidio. In seguito, dopo svariati processi, anni di latitanza all'estero - con la costituzione anche di un comitato internazionale che raccoglie firme per la revisione del processo, fra le quali quella di un ex presidente della corte costituzionale e del grande scrittore brasiliano Jorge Amado - si giunge alla risoluzione della controversia nel 1993, quando l'allora presidente della repubblica italiana Oscar Luigi Scalfaro firma la grazia per Massimo Carlotto.

La sua prima opera si intitola "Il fuggiasco" del 1995, ed è un'autobiografia romanzata sul suo periodo di latitanza all'estero.
Nella saga dell'Alligatore, quella più famosa scritta da Carlotto, il protagonista è un detective, di nome Marco Buratti, che riesce a dirimere i casi a lui sottoposti in modi a volte poco ortodossi, a volte non del tutto leciti.
La saga si compone dei seguenti volumi:
La verità dell'alligatore (1995)
Il mistero di Mangiabarche (1997)
Nessuna cortesia all'uscita (1999)
Il corriere colombiano (2000)
Il maestro di nodi (2002)
Dimmi che non vuoi morire (2007, a fumetti)
L'amore del bandito (2009)

Nel romanzo autobiografico "Le irregolari - Buenos Aires Horror Tour", del 1998, l'autore la guerra civile in Argentina negli anni Settanta del Novecento.

Nel 2004 pubblica il romanzo thriller "L'oscura immensità della morte".


Abbiamo disponibili alcune citazioni di Massimo Carlotto.

Galleria di immagini

I libri catalogati di Massimo Carlotto:
Alla fine di un giorno noioso
Cristiani di Allah
Il corriere colombiano
Il Fuggiasco
Il maestro di nodi
Il mistero di Mangiabarche
L'amore del Bandito
L'oscura immensità della morte (2004)
La terra della mia anima
La verità dell'alligatore (1995)
Le Irregolari
Le irregolari - Buenos Aires Horror Tour (1998)
Nessuna Cortesia All'uscita
Perdas De Fogu
Citazioni di Massimo Carlotto:
Quando mi hanno portato via i miei figli... [leggi]
Il senso di colpa di essere gringo era p... [leggi]
Bere, fumare e ascoltare blues sono le c... [leggi]
Nel dormiveglia mi accorsi che stavo pen... [leggi]
Perché scrivere significa ricoprire il v... [leggi]

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No