Inizio > Indice Biografie > Biografia di Jean de La Bruyère

Jean de La Bruyère
Autore:Jean de La Bruyère
Nazione:Francia
Nato nel:1645
Morto nel:1696
Nato a:Parigi
Morto a:Versailles
Correnti letterarie:Moralismo
Biografia di:Christian Michelini
Pubblicato il:2011-10-29
:

888 visualizzazioni

Jean de La Bruyère è stato uno scrittore e moralista francese, nato nel 1645 a Parigi e morto nel 1696 a Versailles.


Jean de La Bruyère è stato uno scrittore e moralista francese, nato nel 1645 a Parigi e morto nel 1696 a Versailles.

La sua opera più importante è "I caratteri" (Les Caractères ou les Mœurs de ce siècle, 1688), in cui riadatta in chiave moderna i testi di Teofrasto, un famoso discepolo di Aristotele.

Tra gli scrittori che si sono ispirati allo stile di Jean de La Bruyère vengono annoverati Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, Honoré de Balzac, André Gide, Marcel Proust.


Bibliografia

I caratteri (Les Caractères ou les Mœurs de ce siècle, 1688)
Mercure Galant
Dialogues sur le Quiétisme

Galleria di immagini

Citazioni di Jean de La Bruyère:
Che gran disgrazia non poter essere soli...
Spesso, la verità è l'esatto contrario d...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!