Inizio > Indice Biografie > Biografia di Maksim Gor'kij

Maksim Gor'kij
Autore:Maksim Gor'kij
Alias:Aleksej Maksimovič Peškov
Nome originale:Алексей Максимович Пешков
Nazione:Federazione Russa
Nato nel:1868
Morto nel:1936
Nato a:Nižnij Novgorod
Morto a:Mosca
Correnti letterarie:Realismo socialista
Pubblicato il:2011-05-25
:

561 visualizzazioni

Maksim Gor'kij è nato nella Federazione Russa, a Nižnij Novgorod, nel 1868. Morì a Mosca, nel 1936.

Il suo nome originario è Алексей Максимович Пешков. Maksim Gor'kij è conosciuto anche con questi soprannomi: Aleksej Maksimovič Peškov.

I principali ambiti in cui Maksim Gor'kij si è impegnato sono: realismo socialista.

Galleria di immagini



Opere

Aneddoto ()
L'eremita ()
La Spia ()
Racconto di un amore non corrisposto ()
Varenka Olessova ()

I libri catalogati di Maksim Gor'kij:
Aneddoto
L'eremita
La Spia
Racconto di un amore non corrisposto
Varenka Olessova
Citazioni di Maksim Gor'kij:
Chi sa capire tutto è molto infelice....
Chi sa capire tutto è molto infelice. (d...
[NDR|A proposito di Sergej Esenin]...
[NDR|A proposito di Sergej Esenin]...
Ho sentito recitare Esenin e ne sono sta...
I lager come le Solovki sono indispensab...
[NDR|Lev Tolstoj] L'uomo p...
Nei Paesi fascisti, l'omosessualità, rov...
Non sono in grado di esprimere in poche...
[...] se ingrandissi alcune migliaia di...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!