Inizio > Indice Biografie > Biografia di Sergej Aleksandrovič Esenin

Sergej Aleksandrovič Esenin
Autore:Sergej Aleksandrovič Esenin
Alias:Yesenin, Jesenin
Nome originale:Серге́й Алекса́ндрович Есе́нин
Nazione:Federazione Russa
Nato nel:1895
Morto nel:1925
Nato a:Konstantinovo
Morto a:San Pietroburgo
Pubblicato il:2011-05-24
:

1007 visualizzazioni

Sergej Aleksandrovič Esenin è nato nella Federazione Russa, a Konstantinovo, nel 1895. È morto a San Pietroburgo, nel 1925.

Originariamente, il suo nome era Серге́й Алекса́ндрович Есе́нин. Nella sua carriera, Sergej Aleksandrovič Esenin ha usato anche i seguenti soprannomi: Yesenin, Jesenin.

Galleria di immagini



Opere

Confessioni di un teppista ()
In quel paese della gialla ortica ()
Inonia ()
L'uomo nero ()
La colombina del Giordano ()
Navigli equini ()
O paese di piogge e maltempo ()
Russia e altre poesie ()
Russia sovietica ()
Sorokoust, requiem ()

I libri catalogati di Sergej Aleksandrovič Esenin:
Confessioni di un teppista
In quel paese della gialla ortica
Inonia
L'uomo nero
La colombina del Giordano
Navigli equini
O paese di piogge e maltempo
Russia e altre poesie
Russia sovietica
Sorokoust, requiem
Citazioni di Sergej Aleksandrovič Esenin:
Morire non è nuovo sotto il sole, ma più...
Io vado a bella posta spettinato - col c...
Blok invece mi apprezzò subito... Eh, gl...
È forse possibile riferirsi alla memoria...
Guardando Blok cominciai a sudare, perch...
[NDR|Da una lettera a Griša Panfil...
[NDR|Da una lettera a Griša Panfil...
Al cavallo imbrigliato dal cavo delle...
Al mondo non si fa altroche cant...
Avanti, baciami, baciami tantissimo,...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!