Inizio > Indice Biografie > Biografia di Gilbert Keith Chesterton

Gilbert Keith Chesterton
Autore:Gilbert Keith Chesterton
Nazione:Regno Unito
Nato nel:1874
Morto nel:1936
Nato a:Londra
Morto a:Beaconsfield
Biografia di:Christian Michelini
Biografia vocale: Ascolta
Pubblicato il:2011-05-06
:

1737 visualizzazioni

Chi ha scritto le storie di Padre Brown?


Gilbert Keith Chesterton nacque a Londra, nel 1874. Fu autore assai prolifico, ed è ricordato in particolare per i racconti di Padre Brown, un prete cattolico dalle innate capacità investigative. A questo famoso ciclo appartengono i volumi: "Il candore di padre Brown", del 1911, "La saggezza di padre Brown", del 1914, "Il segreto di padre Brown", del 1927.
Si convertì al cattolicesimo nel 1922, ma la maggior parte della sua produzione letteraria è improntata ad una rigorosa ortodossia cattolica. Celebre è anche la sua raccolta di racconti "Il Club dei Mestieri Stravaganti". Chesterton scrisse anche saggi su Charles Dickens, Geoffrey Chaucer, George Bernard Shaw e altri letterati e personalità mondiali.
Morì a Beaconsfield, nel Buckinghamshire, nell'anno 1936.

Chesterton è ricordato soprattutto per essere una voce discordante rispetto al coro della produzione artistica del periodo. La letteratura occidentale era perlopiù improntata ad un malcelato pessimismo (complice anche il non facile momento storico che va dalla Prima alla Seconda Guerra Mondiale, con propaggini che partivano da inizio Novecento fino a giungere agli anni Settanta). Chesterton, a differenza di molti scrittori coetanei, possedeva al contrario una visione dell'ambito letterario multicorale, dove i personaggi, gli ambienti, le situazioni possedevano un carattere di irrealtà macchiettistica, ed erano visti come un trionfo del caos e una babele di figure sardoniche o umoristiche, sfrontate o dileggianti, tutto all'insegna della pluralità delle sensazioni e delle esperienze, e il tutto caratterizzato da un qual certo divertimento spassoso, da un'ironia apessimistica.

Galleria di immagini

I libri catalogati di Gilbert Keith Chesterton:
Eretici
Francesco d'Assisi
I paradossi di Mr Pond
Il Club dei Mestieri Stravaganti (The Club of Queer Trades)
Il Napoleone di Notting Hill
L'osteria volante
L'uomo che fu Giovedì. Storia di un incubo
L'Uomo Eterno
L'Utopia degli usurai
La ballata del cavallo bianco
La Chiesa Viva – Perché sono cattolico
La Resurrezione di Roma
Le storie di Padre Brown
Ortodossia
San Tommaso d'Aquino
Uomovivo
Citazioni di Gilbert Keith Chesterton:
Ci sono molte persone buone e molte pers...
Siete ancora così sprofondato nella supe...
Un'avventura è solo una disavventura vis...
C'è un aspetto per il quale i matrimoni...
C'è un grande uomo che fa sentire ogni u...
Chi crede nei miracoli li accetta (a tor...
Con la benedizione del matrimonio, si ri...
Dicono che viaggiare sviluppa l'intellig...
È facile, a volte, donare il proprio san...
È l'odio che unisce gli esseri umani, me...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!