Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Biografie > Biografia di Erich Fromm

Erich Fromm
Autore:Erich Fromm
Nome originale:Erich Pinchas Fromm
Nazione:Germania
Nato nel:1900
Morto nel:1980
Nato a:Francoforte sul Meno
Morto a:Locarno
Biografia di:Christian Michelini
Pubblicato il:2011-05-06
:

1693 visualizzazioni

Erich Fromm è stato un sociologo e psicoanalista tedesco.


Erich Fromm è stato un sociologo e psicoanalista tedesco.

Nacque nel 1900.

Si laureò nel filosofia nel 1922, e nel 1926 si sposò, divorziando cinque anni più tardi.

Il suo primo articolo che analizzava la funzione delle religioni fu pubblicato su una rivista edita da Sigmund Freud. Iniziò ad esercitare come psicoanalista e nel 1934 emigrò negli Stati Uniti a causa delle persecuzioni naziste contro gli ebrei. Sei anni più tardi divenne cittadino statunitense. Si sposò in seconde nozze nel 1944, ma rimase vedovo nel 1952. Si sposò nuovamente nel 1953.

A partire dal 1950 si trasferì in Messico, poi a partire da metà degli anni Settanta del Novecento si stabilì in Svizzera, dove rimase fino alla morte.

Morì nel 1980.

In psicoanalisi, ha teorizzato la possibilità che una società intera, e non solo il singolo individuo, possa essere malata. Ispirandosi alle concezioni marxiste, riteneva la libertà personale come fattore primario per l'uomo, e non trovava questa prerogativa concretizzata nei governi mondiali, pur di differente estrazioni politiche.

Fu molto attivo politicamente tra gli anni Cinquanta e Sessanta, promuovendo il pacifismo, il disarmo mondiale e schierandosi contro la guerra in Vietnam. Fu uno dei fondatori del movimento Socialismo Umanista.
La sua filosofia in politica viene spiegata compiutamente nel saggio "La società sana" del 1955; altre opere molto importanti per comprendere il vasto pensiero di Erich Fromm sono "L'arte di amare" e "Avere o Essere?".

Abbiamo disponibili delle citazioni di Erich Fromm.

Principali opere

Fuga dalla libertà (Escape from freedom, 1941)
Dalla parte dell'uomo (Man for himself. An inquiry into the psychology of ethics, 1947)
Psicoanalisi e religione (Psychoanalysis and religion, 1950)
Il Linguaggio dimenticato: introduzione alla comprensione dei sogni, delle fiabe e dei miti (The forgotten language; an introduction to the understanding of dreams, fairy tales, and myths, 1951)
Psicanalisi della società contemporanea (The sane society, 1955)
L'arte di amare (The art of loving, 1956)
La missione di Sigmund Freud (Sigmund Freud's mission, 1959)
Psicoanalisi e buddismo zen (Zen buddhism and psychoanalysis, 1960, scritto con D. T. Suzuki and H. deMartino)
Marx's concept of man (1961)
Può l'uomo prevalere? (May man prevail?, 1961)
Marx e Freud (Beyond the chains of illusion, 1962)
The dogma of Christ and other essays on religion, psychology, and culture (1963)
Psicoanalisi dell'amore. Necrofilia e biofilia nell'uomo (The heart of man: its genius for good and evil, 1964)
Voi sarete come dèi: un'interpretazione radicale del Vecchio Testamento e della sua tradizione (You shall be as gods, 1966)
La rivoluzione della speranza (The revolution of hope: toward a humanized technology, 1968)
La crisi della psicoanalisi (The crisis of psychoanalysis, 1970)
Social character in a Mexican village: a socio-psychoanalytic study (1970, scritto con Michael Maccoby)
Anatomia della distruttività umana (The anatomy of human destructiveness, 1973)
Avere o essere? (To have or to be?, 1976)
Grandezza e limiti del pensiero di Freud (Greatness and limitations of Freud's thought, 1980)
La disobbedienza e altri saggi (On disobedience and other essays, 1981)
L'amore per la vita: letture radiofoniche (Über die Liebe zum Leben, 1983)
The working class in Weimar Germany (1984)
I cosiddetti sani (Die pathologie der Normalitat, 1991)
L'arte di ascoltare (Von der Kunst des Zuhorens, 1991)

Galleria di immagini

I libri catalogati di Erich Fromm:
Anatomia della distruttività umana
Avere o Essere? (To Have or to Be?) (1976)
Fuga dalla Libertà
I cosiddetti sani (Die pathologie der Normalitat) (1991)
Il coraggio di essere
Il linguaggio dimenticato (1951)
L'arte di amare (The Art of Loving) (1957)
L'arte di amare
L'arte di ascoltare (Von der Kunst des Zuhorens) (1991)
L'arte di vivere
Citazioni di Erich Fromm:
È l'amore un'arte? Allora richiede sforz...
L'aut-aut tra avere ed essere non è un'a...
Mah... dunque... mio padre era commercia...
Il mio centro è dentro di me. (da Ave...
I sogni sono come un microscopio col qua...
L'uomo è l'unico animale per il quale la...
L'uomo è l'unico animale la cui esistenz...
L'uomo moderno, se osasse esprimere la s...
La passione di distruggere la vita è l'a...
Non è sorprendente che la visione profet...
L'atto di disobbedienza, in quanto atto...
L'uomo moderno, liberato dalle costrizio...
Se le qualità che uno ha, non servono, e...
In realtà non c'è nulla di più accattiva...
La libertà positiva consiste nell'attivi...
Rinunciare alla spontaneità e all'indivi...
In ogni attività spontanea l'individuo a...
Solo le qualità che sorgono dalla nostra...
Se l'individuo realizza il suo io median...
Affermare che l'uomo non deve essere sog...
Tutti i veri ideali hanno un elemento in...
Abbiamo visto che l'intenso desiderio di...
Quali sono questi impulsi? il più import...
Ci sono bisogni imperativi che debbono v...
La questione decisiva non è quel che si...
Alle razionalizzazioni manca in definiti...
Con ciò non si vuole dire che l'educazio...
Nella nostra società le emozioni in gene...
Quanto maggiore è l'integrazione della p...
Direi piuttosto cosa è Marx per me. Non...
L'avere è il lavoro accumulato, l'essere...
La domanda fondamentale è infatti: qual...
La religione è nulla. Vivere religiosame...
L'uomo crede di volere la libertà. In re...
Mah... dunque... mio padre era commercia...
Se due persone che erano estranee lascia...
Dare è la più alta espressione di potenz...
"Innamorarsi", l'imprevista caduta delle...
In ogni attività creativa, colui che cre...
L'amore è un potere attivo dell'uomo; un...
Oltre al conformismo inteso come mezzo p...
L'uomo moderno crede di perdere qualcosa...
Paradossalmente, la capacità di stare so...
Amare qualcuno non è solo un forte senti...
Chi ama davvero ama il mondo intero, non...
Chiunque abbia possibilità di studiare l...
L'unico modo per conoscere profondamente...
La felicità dell'uomo moderno consiste n...
Senza amore, l'umanità non sopravvivrebb...
Tutti noi siamo Uno, eppure ognuno di no...
Solo colui che ha fede in se stesso è in...
L'amore immaturo dice: ti amo perché ho...
È un dato di fatto che la maggior parte...
Gli idoli dell'uomo moderno avido, alien...
L'uomo muore sempre prima di essere comp...
Il modo di produzione del sistema capita...
Nella modalità dell'avere, quella occupa...
Tutto è diventato business, ogni cosa de...
Si possono scrivere pagine e pagine di d...
La nostra è una società composta da indi...
Il vivere bene non rappresenta ormai più...
..ben pochi sforzi sono stati compiuti p...
Marx affermava che il lusso è un vizio e...
La differenza tra essere e avere non è e...
Naturalmente, si potrà ribattere che l'i...
Le strutture viventi possono essere solt...
Nulla é reale all'infuori del divenire....
Un'autorità, un'istituzione, un'idea, un...
Per riassumere: consumare è una forma de...
Gli studenti e quanto viene loro insegna...
Gli studenti che fanno propria la modali...
Il libro di Fromm L'arte di amare...
L'arte di non innamorarsiLett...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!
Donazioni BitCoin:
132vG2BSxxG5FLGWpVRe8t9FsW2iiCSNqg
Aiuta ALK Libri donando Bitcoin

Sì | No