Inizio > Indice audiolibri > Audiolibro: Sonetti di Ugo Foscolo

"Sonetti" di Ugo Foscolo
Titolo:Sonetti
Autore:Ugo Foscolo
Genere:Poesie
Sinossi:Audiolibro dei "Sonetti" del poeta Ugo Foscolo.
Descrizione:

I "Sonetti" sono una raccolta poetica di dodici sonetti di Ugo Foscolo. La loro composizione risale al periodo 1798-1803. Le due odi più famose sono “A Luigia Pallavicini caduta da cavallo” e “All'amica risanata”.

Le tematiche affrontate dall'autore sono disomogenee: l'esilio, l'antica madrepatria Grecia, le illusioni, la famiglia e i funesti pensieri sepolcrali. La raccolta ha uno stile non uniforme: nei primi sonetti lo stile, tra razionalità ed enfasi, ha toni declamatori; nei secondi, in cui spicca la parte autobiografica, il tono stilistico è più misurato, raggiungendo un maggior equilibrio espressivo.

Voce di:Christian Michelini
Durata audiolibro:0h 17m 19s
Formato:MP3, 64 Kbit, 44,1 Khz, canali: 1
Documenti:1 Formato MP3, o 1 CD-audio, o 1 CD-MP3
DRM:No
Anteprima:

(Anteprima, 24 kbit)

Acquista:
Solo 3.5 Euro! Sostieni il sito!
Libro:leggi
Formati disponibili:
Audiolibri di:Ugo Foscolo
Dei Sepolcri
Carme
Audiolibro del canto "Dei Sepolcri" del poeta Ugo Foscolo.
Notizia intorno a Didimo Chierico
Racconto
Audiolibro del racconto auto-ironico "Notizia intorno a Didimo Chierico" di Ugo Foscolo.
Sonetti
Poesie
Audiolibro dei "Sonetti" del poeta Ugo Foscolo.
I libri catalogati di Ugo Foscolo:
Dei Sepolcri (1807)
Dei sepolcri
Dell'origine e dell'ufficio della letteratura (1809)
Dell'Origine E Dell'Ufficio Della Letteratura
Dell'origine e dell'ufficio della letteratura. Orazione
Edippo
Epistolario
Frammenti di un romanzo autobiografico
Le Grazie (1803-1827)
Le grazie
Notizia intorno a Didimo Chierico (1812)
Ricciarda (1813)
Ricciarda
Saggi sopra il Petrarca
Sonetti (1803)
Sulla lingua italiana
Ultime lettere di Jacopo Ortis (1801)
Ultime Lettere Di Jacopo Ortis
Citazioni di Ugo Foscolo:
Serbino ad altri le loro ingiurie e i lo...
Al nostro intelletto la sostanza della N...
Sol chi non lascia eredità d’affetti poc...
Vuoi tu versare sul cuore dell’amico tuo...
E tu onore di pianti, Ettore, avrai ove...
A chi non ha patria non istà bene l'esse...
A rifar l'Italia bisogna disfare le sètt...
... AltissimoSignor del sommo ca...
Amor fra l'ombre inferneseguiram...
[...] bello di fama e di sventura...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!