Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice articoli > Articolo: Condividere e scambiare i libri: due siti

Titolo: Condividere e scambiare i libri: due siti
Autore: Denise Mereu
Tipo: Articolo
Pubblicato il: 2011-06-05
:

1715 visualizzazioni

Questo articolo indica le possibilità offerte da due siti web dedicati ai libri: Anobii e Bookmooch.

Vi è mai capitato di acquistare un libro che non ricordavate di avere già? Avete così tanti libri che in casa lo spazio è diventato un problema? È arrivato il momento di mettere ordine!
Oggi vi segnaliamo due siti che faranno la gioia dei grandi lettori. Il primo è Anobii: è un sito che vi da la possibilità di catalogare i vostri libri, indicare quando, dove lo avete acquistato o chi ve lo ha regalato. Potete esprimere il vostro giudizio e inserire tutte le note che volete, in modo da ricordare velocemente tutte le vostre letture, i libri che dovete ancora leggere o quelli che intendete acquistare. Avrete anche la possibilità di interagire con gli altri lettori attraverso i gruppi e i forum, ma soprattutto si può sbirciare nelle altre librerie per prendere spunto per i vostri futuri acquisti!

A proposito di spazio, se avete tanti vecchi libri, magari che non vi sono piaciuti, o semplicemente che vorreste dare via, fra i vari gruppi ai quali potete iscrivervi vi segnaliamo Bookmooch, i love you! Si tratta di un gruppo di persone che ha deciso di scambiarsi i libri. Come funziona? Iscrivendosi al sito Bookmooch si possono inserire i libri che si desidera scambiare, e allo stesso tempo inserire i titoli che si vorrebbero ricevere,appena questi sono disponibili. Il tutto, gratuitamente. L'unica spesa da sostenere è il costo di € 1,28 a carico di chi spedirà il libro. È un bel metodo per risparmiare e contemporaneamente liberarsi di un po' di libri che non ci interessano più.

Link:
http://www.anobii.com
http://it.bookmooch.com

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No